politica

L.elettorale: Chiti, non partecipo nè a fiducie nè a voto finale

24 Ore Roma, 25 ott. (AdnKronos) - "Non voterò la legge elettorale. Non parteciperò ne' a voti fiducia ne' al voto finale sulla legge. E' una distinzione dal mio gruppo che mi pesa ma che non posso evitare". Lo ha detto il senatore Pd, Vannino Chiti, intervenendo in aula sul Rosatellum bis. "Per mesi si è perso tempo, per mesi si è cullata l'idea di andare a votare con le due leggi eterogenee" frutto delle sentenze della Consulta. Ritengo "un serio errore la fiducia" anche perchè è "difficile pensare che una maggioranza così ampia non sarebbe stata in grado di sostenere dibattito serio" ma c'era "l'ossessione della scadenza", quella del voto in Sicilia e si vuole approvare la legge prima del 5 novembre, sostiene Chiti.