economia

Enel: acquista eMotorWerks e entra in mercato Usa e-mobility (2)

24 Ore (AdnKronos) - “L’elettrificazione dei trasporti -sottolinea Val Miftakhov, Fondatore e Ad di eMotorWerks- è una delle più grandi opportunità che il pianeta ha a disposizione per la riduzione delle emissioni di gas a effetto serra e i veicoli elettrici stanno diventando rapidamente la più importante tra le risorse flessibili all’interno della rete. Con la gestione intelligente di energia di JuiceNet, i veicoli elettrici possono fornire la maggior parte della capacità di bilanciamento della rete, al fine di renderla rinnovabile al 100% in tutto il mondo. In aggiunta, con l’aumento dell’impiego di veicoli elettrici, le utility dovranno o costruire più infrastrutture per rispondere alla crescente domanda di energia elettrica o adottare soluzioni di ricarica smart". La soluzione intelligente di eMotorWerks per veicoli elettrici, aggiunge, "minimizza le emissioni e ottimizza da remoto la ricarica, in modo da ridurre i picchi di domanda e massimizzare le possibilità che i veicoli ricarichino quando l’energia sulla rete è più conveniente e più pulita. Come ultimo componente della famiglia di Enel, eMotorWerks ha ora tutte le risorse e gli accessi al mercato necessari per espandere la nostra soluzione a livello globale, avvicinandoci più velocemente al futuro della mobilità elettrica, più ‘smart’ e integrata con la rete".Quest’acquisizione non fa che consolidare l’impegno strategico di Enel nel fornire al mercato prodotti e servizi innovativi e incentrati sul cliente, inclusi quelli di ricarica intelligente e di integrazione tra veicoli elettrici e generazione distribuita, servizi di bilanciamento della rete e V2G. Enel prevede di utilizzare le funzionalità della piattaforma JuiceNet in tutte le sue colonnine di ricarica EV a livello globale.