politica

Veneto: Pd, Zaia rispetti mandato elettori e cestini richiesta statuto speciale (2)

24 Ore (AdnKronos) - “Zaia ha detto che il referendum è il big bang delle riforme istituzionali: lo misureremo nelle prossime settimane, se ci saranno vere consultazioni e se le istituzioni saranno protagoniste o semplici comparse. In questo caso sarò costretto a dare ragione ad altri colleghi, che è stato un referendum inutile e che sono stati buttati 14 milioni, perdendo una grande occasione”.“Sarebbe un peccato imperdonabile - conclude Fracasso - con un unico responsabile, il presidente Zaia”.