politica

L.elettorale: Napolitano, bene mix proporzionale e maggioritario

24 Ore Roma, 25 ott. (AdnKronos) - "Nel merito, ho apprezzato la scelta di fondare la nuova legge elettorale su un mix di proporzionale e maggioritario, nella scia della legge Mattarella del 1993, dalla quale sarebbe stato coerente mutuare anche la netta distinzione tra le candidature nei collegi e quelle nelle liste dei partiti. Davvero, non un semplice tecnicismo". Lo ha detto il presidente emerito Giorgio Napolitano intervenendo al Senato.