cronaca

Sicilia: Garante disabili, io offesa da Ippolito, non ha mai letto mie segnalazioni (2)

24 Ore (AdnKronos) - "Queste spese, che questa autorità ha sempre affrontato nel rispetto verso i più deboli in questi anni di mandato, si è ritenuto doveroso, anche per la futura Autorità, che debbano almeno essere coperte dall'istituzione", prosegue l'Autori' Garante per i diritti dei disabili Gambino. "Non sfugga il fatto grave che una richiesta istituzionale inviata ufficialmente ad un membro del governo sia stata usata ai fini politici e propagandistici - dice -L'attività svolta e la credibilità assunta da questa Autorità Garante che ricordiamo essere un ufficio indipendente dalla Regione) sono sotto gli occhi di tutti ed anche dell'assessore, se solo avesse il tempo o la motivazione per leggere tutte le segnalazioni a lei inviate in questi mesi"."Quanto all'insinuazione di 'feeling' con una parte politica, non si intende esprimere alcun giudizio per una "uscita" così infelice, probabilmente prodotta da mera speculazione politica preelettorale, peraltro di modesto peso - dice Gambino- E' necessario sottolineare che i bisogni delle persone con Disabilità non possono avere alcuna bandiera politica pertanto il Garante continua a rispondere trasversalmente per il superamento delle numerose criticità che ledono la Dignità delle Persone più fragili".