politica

Elezioni: Berlusconi, Lega sta in coalizione, guai a chi me la tocca

24 Ore Roma, 13 feb. (AdnKronos) - "La Lega è un partito della mia coalizione e guai a chi me la tocca". Silvio Berlusconi risponde così a proposito della Lega a Carta Bianca su Rai 3 quando gli viene fatto notare, tra l'altro, che l'attenatore di Macerata era stato candidato con il Carroccio. "Le finanze dei partiti, anche della Lega, sono in condizioni disastrose. La democrazia costa. Lo Stato è giusto dia quanto necessario ai partiti perché svolgano la loro funzione".