economia

Iliad: entro estate previsto lancio in Italia, in 2017 investito 314 mln

24 Ore Roma, 13 mar. (AdnKronos) - Iliad, il gruppo francese fondato Xavier Niel e che controlla l'operatore tlc Free, prepara il lancio in Italia "per questa estate". Ad annunciarlo, nel corso della presentazione dei risultati 2017, è lo stesso gruppo transalpino che ha rilevato alcuni asset (frequenze, siti di trasmissione) di Wind Tre in seguito alla fusione a fine 2016 per incorporazione di Wind Telecomunicazioni in H3G. Iliad, che sarà il quarto operatore mobile in Italia "con una quota di mercato inferiore al 10%" iniziale, si sottolinea, "sta facendo passi in avanti in vista del lancio delle sue offerte nel mobile". L'operatore "è quasi pronto al lancio in Italia" che "è previsto per questa estate" e nel 2017 ha già investito 314 milioni.Nel corso del 2017, spiega il gruppo francese, "è stato messo a punto l'architettura tecnica necessaria al lancio della sua attività mobile in Italia". Inoltre nel 2017 "il gruppo ha strutturato la sua controllata italiana assumendo quasi 80 persone e dotandosi di un team di management completo e italiano per portare in porto il suo progetto". Facendo il punto sullo stato dell'arte, Iliad rileva che in Italia "le infrastrutture e le interconnessioni sono pronte", come sono pronte "anche le offerte e il piano marketing". Iliad, nell'ambito del suo piano di sviluppo in Italia, "ha investito nel 2017 314 milioni di euro (di cui 50 mln di euro per le frequenze acquistate a Wind Tree e 220 mln di euro allo Stato italiano per il rinnovo delle frequenze 1.800Mhz fino al 2029".