economia

Ue: Tajani, Governo per far sentire voce su bilancio e fondi coesione (2)

24 Ore (AdnKronos) - Se per i fondi di coesione si conferma il criterio che i fondi vanno alle regioni che stanno sotto il 75% di Pil medio, sottolinea ancora il presidente del Parlamento Europeo, "non solo le nostre regioni si salvano, ma potrebbero rientrare a pieno titolo anche Sardegna e Molise. Inoltre l’Umbria potrebbe rientrare nella fascia fra 75 e 90%. Il che, intendiamoci, è un bene ma anche l’effetto di un impoverimento, non c’è da stare allegri". Al tavolo che definisce questi criteri, aggiunge Tajani, "il governo italiano dovrebbe fare di più: dovrebbe chiedere, per esempio, di tener conto della disoccupazione giovanile che da noi è particolarmente grave".