cultura

Olmi: Cgil, perdiamo grande maestro vicino al mondo lavoro

24 Ore Roma, 7 mag. (AdnKronos) - “Con la scomparsa di Ermanno Olmi perdiamo un grande maestro del cinema italiano, un uomo sempre vicino al mondo operaio, a quello contadino e del lavoro”. Così la Cgil in una nota. “Nelle sue opere - aggiunge il sindacato di Corso d’Italia - sono sempre stati centrali i temi della vita quotidiana, di un’umanità umile e semplice resa protagonista, della dignità del lavoro, delle diseguaglianze sociali”.