economia

Premi: Women Value Company, a Milano primo incontro con imprese finaliste (3)

24 Ore (AdnKronos) - Oltre alla consolidata collaborazione con la Fondazione Marisa Bellisario, Intesa Sanpaolo ha messo in campo numerose iniziative che promuovono la parità di genere. Per le proprie persone, un sistema integrato di welfare che si è evoluto negli anni, costruendo un’ampia gamma di strumenti e servizi - ad esempio banca del tempo, asili nido aziendali, permessi più ampi per maternità/paternità, smart working, orari flessibili in entrata e uscita, part-time - che affrontano concretamente il tema dell’inclusione, della gestione del tempo e, più in generale, dell’equilibrio tra esigenze aziendali e personali dei dipendenti. In Intesa Sanpaolo, le donne rappresentano il 54% dell’intera popolazione aziendale, il 40% del totale dirigenti e quadri direttivi, il 25% dei dirigenti. Grazie alle politiche adottate in tema di parità di genere, Intesa Sanpaolo è l’unica azienda italiana inserita nell’indice 2018 Bloomberg Gender-Equality Index (gei), che valuta l’impegno e le azioni in materia di parità di genere delle principali società quotate a livello globale, ed è 64a nella Equileap – Gender Equality Global Ranking, classifica delle Top 200 società per gender equality, stilata analizzando oltre 3.000 società quotate di 23 Paesi.Per le donne che lavorano o che conducono un’azienda, ha introdotto finanziamenti ad hoc, come Business Gemma, che beneficia del Fondo di Garanzia per le pmi e della sospensione fino a un anno della quota capitale delle rate; programmi formativi specifici di supporto alla gestione e allo sviluppo del business, con percorsi sviluppati su temi quali la digitalizzazione e l’internazionalizzazione e Tech-Marketplace, la piattaforma digitale che mette in contatto domanda e offerta di tecnologia, entrambi sviluppati nell’ambito dell’accordo con Confindustria; opportunità di confronto, ad esempio con la piattaforma WorkHer, con i suoi progetti di mentorship, networking e formazione. Per essere accanto alle imprese attente a incrementare il benessere personale e familiare dei propri lavoratori, Intesa Sanpaolo mette inoltre a disposizione Welfare hub, il servizio con cui le aziende consentono ai propri dipendenti di accedere a una piattaforma digitale, multimediale e multicanale (navigabile da PC, tablet e smartphone), in cui si trovano beni e servizi con cui spendere il proprio 'credito welfare', scegliendo tra beni e servizi presenti all’interno delle aree di loro maggiore interesse: casa e famiglia, salute e benessere, risparmio e tempo libero.