economia

Liguria: da Mps e Italia Comfidi plafond di 15 mln per pmi (2)

24 Ore (AdnKronos) - "Con questo accordo con Banca Monte dei Paschi di Siena vogliamo offrire un importante punto di riferimento per il mondo delle Pmi, spina dorsale dell’economia della Liguria e del nostro Paese, - spiega il presidente di Italia Comfidi Nico Gronchi - Rafforzare il sistema creditizio verso una sempre maggior attenzione alle qualità delle imprese, significa operare una scelta determinante per il futuro: quello che, concretamente, prevede questa importante iniziativa congiunta".Con il nuovo accordo Banca Mps si rende disponibile ad esaminare la concessione di finanziamenti fino alla durata massima di 120 mesi, a tassi dedicati particolarmente favorevoli, assistiti da garanzia “a prima richiesta” di Italia Comfidi (massimo 80% del credito), con controgaranzia del Fondo Centrale di Garanzia per le Pmi.Italia Comfidi, con 67.000 imprese associate e 2,8 miliardi di euro di finanziamenti garantiti per lo sviluppo delle Pmi, è per numero di imprese socie il primo Confidi nazionale espressione di un’associazione datoriale: 92 milioni di euro di patrimonio netto, un coefficiente di solvibilità di oltre il 40% con le imprese socie che hanno sottoscritto un capitale sociale di oltre 57 mln. É una società consortile, promossa da Confesercenti con una vasta e radicata presenza su tutto il territorio nazionale.