economia

Lombardia. Fontana, militari su treni? Valutiamo ipotesi

24 Ore Milano, 8 mag. (AdnKronos) - "E' una proposta che stiamo valutando. Qualcosa si deve fare, non si può proseguire in questo modo". Il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana ha risposto così, a margine della conferenza stampa di presentazione del festival di Musica Sacra in programma a Pavia dal 19 al 27 maggio, a chi gli chiedeva se ritenesse fattibile prevedere la presenza dei militari sui treni e nelle stazioni, alla luce dei recenti episodi di aggressione e violenza accaduti.Per Fontana, "la situazione è pericolosa, per i cittadini, per chi viaggia, per i controllori e in genere per chi lavora in questo settore". E dunque, assicura, "ne ragioneremo con chi di competenza".