economia

Fs: Mazzoncini, alta velocità fra mezzi trasporto migliori mai inventati (2)

24 Ore (AdnKronos) - L’alta velocità è uno degli obiettivi del Gruppo FS Italiane che ha all’attivo numerose soluzioni per lo sviluppo del trasporto collettivo integrato e il miglioramento sostanziale del trasporto regionale e pendolari, uno dei pilastri del Piano industriale 2017-2026. Trenitalia sta investendo 4,5 miliardi per sostituire circa il 70% dei treni regionali, un’operazione industriale senza precedenti in Italia. Busitalia gestisce servizi di trasporto pubblico locale in Italia e Olanda attraverso la controllata Qbuzz. L’anno scorso ha lanciato Busitalia Fast, servizio di trasporto su gomma a lunga percorrenza, che collega 90 città in Italia e Germania. Fs Italiane nel 2017 ha acquisito una partecipazione in M5, la linea Lilla della metropolitana di Milano, che si estende per 13 chilometri e ha 19 stazioni. Anas è l’azienda del Gruppo Fs Italiane che si occupa di costruzione e manutenzione di strade e autostrade italiane. Trenitalia, la società di trasporto ferroviario, gestisce sia servizi ad alta velocità sia regionali in Italia e all’estero. In Grecia attraverso Trainose e in Germania con Netinera. In Gran Bretagna, attraverso la controllata Trenitalia UK, opera c2c che collega Londra con l’Essex. Fs Italiane sta realizzando una piattaforma che permette di acquistare biglietti di tutti gli operatori del traporto in Italia per realizzare il viaggio door-to-door. La digitalizzazione, infatti, incrementerà il volume di affari del trasporto pubblico locale. Come dimostrato da uno studio lo scorso anno di The European House - Ambrosetti, in collaborazione con FS Italiane, l’integrazione modale permette risparmi all’Italia di 12 miliardi di euro l’anno (quasi un punto percentuale di PIL). Questo è l’impatto economico di una riorganizzazione della mobilità in 14 città metropolitane italiane in termini di riduzione di tempo, traffico e miglioramento di standard ambientali e di sicurezza.