cronaca

Palermo: uomo scomparso, gip convalida fermo amico per omicidio

24 Ore Palermo, 8 mag. (AdnKronos) - Il gip del Tribunale di Termini Imerese (Palermo) ha convalidato il fermo di Giovanni Guzzardo, l'uomo accusato di avere ucciso l'amico Santo Alario con cui era scomparso lo scorso febbraio da Capaci. Guzzardo è accusato di omicidio volontario e occultamento di cadavere. Il gip ha anche emesso l'ordinanza di custodia cautelare. Guzzardo, che davanti al gip si è avvalso della facoltà di non rispondere, secondo il gip avrebbe ucciso e poi nascosto il corpo di Alario. Gli inquirenti sono, intanto, sempre alla ricerca del corpo di Alario di cui non si sa niente. Guzzardo e Alario erano scomparsi insieme lo scorso 7 febbraio, a bordo della loro auto, poi trovata a Capaci.