politica

Moro: Gentiloni, sua uccisione pesa su coscienza Repubblica

24 Ore Roma, 9 mag. (AdnKronos) - "40 anni fa le BR lasciavano in via Caetani il cadavere di Aldo Moro. L'Italia rende omaggio alla memoria di un vero statista. La sua visione politica e culturale ha segnato il nostro Novecento. La sua uccisione pesa sulla coscienza della Repubblica". Lo scrive in un tweet il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni.