politica

Camera: Carfagna riceve delegazione parlamentari giordane e marocchine

24 Ore Roma, 9 mag. (AdnKronos) - “I vostri Paesi hanno compiuto decisivi passi avanti sulla strada della parità fra uomo e donna anche nella rappresentanza politica e nelle istituzioni. E’ particolarmente importante avviare un dialogo fra i Parlamenti come stiamo facendo oggi, per scambiarsi buone pratiche e confrontarsi sulla strada che c’è ancora da fare”. La vice presidente della Camera dei deputati, Mara Carfagna, ha ricevuto questa mattina una delegazione di donne parlamentari giordane e marocchine guidata da Suleiman Haweelh Eid Alzaben, vice presidente della Camera dei rappresentanti della Repubblica Haschemita (Giordania) e da Fatima Barkan, direttrice generale del ministero della famiglia del Marocco, e ha condiviso con le sue ospiti i buoni risultati ottenuti attraverso la legge sulla doppia preferenza di genere nelle elezioni amministrative e l’efficacia della legge che ha introdotto in Italia il reato di stalking. “Le donne hanno il dovere di fare rete non solo nei loro Paesi ma anche a livello internazionale”, ha concluso Carfagna. All’incontro hanno partecipato Reem Oklah Nawash Abu Dalbouh, presidente della Commissione parlamentare per le donne e la famiglia di Giordania di cui fa parte anche Rasmieh Ali Awad Al-Ka’Abneh, e le due deputate marocchine Hakima Bel Kassaoui e Jillali El Malki.