politica

Governo: fonti M5S, resta veto su Fi, si riapre su nome Di Maio per premiership

24 Ore Roma, 9 mag. (AdnKronos) - Il veto su Fi e Silvio Berlusconi resta: "accetteremmo solo l'appoggio esterno, nient'altro". E' quanto filtra dai vertici del M5S, mentre si apre uno spiraglio per un governo 5 Stelle-Lega. L'incontro di oggi tra i due leader, raccontano, è stato un tète à tète, presenti solo Luigi Di Maio e Matteo Salvini. Nonostante la richiesta di 24 ore aggiuntive arrivata al Quirinale, "siamo ancora al primo step", dunque il boccino resta nella mani di Silvio Berlusconi e di un eventuale passo di lato. Sui nomi per un'eventuale premiership è "tutto ancora prematuro", ma sembrerebbe esserci una novità di non poco conto: il nome di Di Maio sarebbe ancora sul tavolo.