economia

Ansaldo Sts: in 1° trimestre ricavi a 318,5 mln +6,5%, utile a 21,5 mln +7,6%

24 Ore Roma, 9 mag. (AdnKronos) - Ricavi e utile in crescita mentre calano gli ordini per Ansaldo Sts nel primi trimestre del 2018. Il resoconto consolidato intermedio di gestione approvato oggi dal cda, mostra ricavi pari a 318,5 milioni di euro (+6,5%) ; un risultato operativo di 26,2 milioni di euro (+1,2%) un risultato netto positivo per 21,5 milioni di euro (+7,6%). Gli ordini acquisiti nel periodo si attestano a 225,4 milioni in flessione del 15,3%, rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, con il portafoglio ordini pari a 6.315,5 milioni di euro (-2,1%). Il capitale circolante netto passa da 127,2 milioni di euro del 31 dicembre 2017 a 132,4 milioni di euro al 31 marzo 2018 (151,4 milioni di euro al 31 Marzo 2017). La variazione è funzione dell’incremento delle rimanenze nette complessive compensate in parte dalla riduzione dei crediti commerciali ed aumento dei debiti commerciali. La posizione finanziaria netta, cassa netta positiva, è pari a (332,3) milioni di euro, in diminuzione rispetto al valore, sempre creditorio, di (357,5) milioni di euro al 31 dicembre 2017 ed in aumento rispetto al consuntivo al 31 marzo 2017 (327,0 milioni di euro). Il free operating cash flow ante investimenti strategici presenta un flusso di cassa assorbito di 22,3 milioni di euro rispetto ad un flusso di cassa assorbito di 11,0 milioni di euro risultante al 31 marzo 2017. “Le performance della società nel primo trimestre dell’anno sono in linea -commenta l'ad e direttore generale di Ansaldo Sts Andy Barr - con le nostre aspettative. Ci stiamo concentrando sulla delivery dei nostri principali progetti in modo da mantenere questo trend e raggiungere i nostri obiettivi".