cronaca

Palermo: aggredisce vigili urbani, identificato automobilista

24 Ore Palermo, 4 giu. (AdnKronos) - Vigili urbani aggrediti a Palermo. E' successo ieri sera nella zona pedonale di piazza Rivoluzione, protagonista un automobilista di 46 anni che davanti all'invito della Polizia municipale a lasciare l'area interdetta alle auto è andato in escandescenze. Prima gli insulti e le minacce di morte, poi mentre i vigili stavano procedendo alla sua identificazione il 46enne ha sferrato uno schiaffo a uno degli agenti e colpito con lo sportello della vettura una vigilessa. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri in abiti civili nel tentativo di riportare alla calma l'uomo che approfittando della confusione si è dileguato. Tramite la targa del veicolo, però, la centrale operativa della Polizia municipale è risalita all'identità dell'automobilista, intercettato dai militari nella propria abitazione e segnalato all'autorità giudiziaria. I due vigili urbani sono stati condotti al pronto soccorso e dimessi con una prognosi di cinque e due giorni. "Auspico che l'aggressore sia sanzionato con severità perché nessuno pensi che comportamenti incivili e violenti possano passare in silenzio" dice il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, che ha espresso solidarietà ai due vigili coinvolti.