cronaca

Migranti: traffico da Sri Lanka in Ue, 28mila euro per arrivare in Italia

24 Ore Palermo, 4 giu. (AdnKronos) - Per arrivare in Italia potevano arrivare a pagare fino a 28mila euro. Poi, con passaporti principalmente belgi, proseguivano il loro viaggio verso i paesi del Nord Europa con aerei o, a volte, via terra attraversando il confine italiano verso la Francia a Ventimiglia o verso la Svizzera a Como. E' quanto hanno scoperto gli investigatori della Squadra mobile di Palermo che hanno smantellato un'organizzazione criminale dedita al favoreggiamento dell'immigrazione clandestina tra lo Sri Lanka e l'Europa. "I membri erano organizzati in una rete in cui ognuno, se chiamato, offriva il proprio servizio strumentale al fine ultimo di far arrivare a destinazione i migranti, molti dei quali transitavano da Palermo" spiegano dalla Questura di Palermo. Le indagini sono scattate dopo l'arresto il 31 dicembre del 2016 all'aeroporto di Palermo di due cittadini dello Sri Lanka trovati con documenti di identità falsi, con i quali stavano tentando di imbarcarsi su un volo diretto a Londra.