cronaca

Gay: benzina contro coppia aggredita ad agosto a Verona

24 Ore Verona, 14 set. (AdnKronos) - Nuova aggressione ai danni di una coppia gay di Verona già vittima di un’aggressione a sfondo omofobo lo scorso agosto in Piazza Bra, quando i due furono picchiati da un gruppo di persone perché si stavano tenendo per mano. La notte scorsa i due sono stati svegliati in piena notte da alcuni rumori provenienti dall’esterno della loro villetta di Grezzana, in provincia di Verona. Il più giovane è uscito a controllare e si è visto lanciare addosso della benzina. L’aggressore è fuggito senza riuscire ad appiccare l’incendio. Nella mattinata sono anche state rinvenute delle scritte sulla facciata della loro casa e sull’automobile della coppia, e una svastica.