politica

M5S: lunedì deadline restituzione, ma eletti chiedono deroga/Adnkronos (2)

24 Ore (AdnKronos) - Dopo il passaggio a sorpresa nelle file di Fi i vertici pentastellati hanno comunque tenuto la linea dura - intimando la restituzione delle somme dovute e ricordando che il codice etico prevede una penale di 100mila euro per i cambi di casacca da versare entro 10 giorni - perché, sostengono, Dall'Osso negli ultimi mesi avrebbe mostrato un "uso disinvolto" delle finanze.Al Senato, invece, occhi puntati sui 'ribelli' in odor di sanzione. Mentre Paola Nugnes ha già caricato i bonifici effettuati sulla sua pagina Facebook, in molti credevano che Gregorio De Falco e Elena Fattori avrebbero trasgredito alla regola della restituzione in attesa di una decisione sulla loro sorte all'interno del Movimento. Per alcuni il mancato versamento alla Protezione civile per le popolazioni colpite dal maltempo avrebbe segnato in maniera definitiva la loro uscita dal M5S, con tanto di cartellino rosso dei probiviri. Ma pare che sia il Capitano di Fregata che la senatrice di Genzano abbiano regolarmente effettuato i bonifici: "l'ho fatto e da vari giorni tra l'altro", conferma all'Adnkronos Fattori. Ma il responso sul futuro dei 'ribelli' resta comunque in sospeso.