politica

Pd: Martina, congresso prepari europee, servono personalità come Calenda

24 Ore Roma, 7 dic. (AdnKronos) - “Costruire subito dopo le primarie un governo ombra per l’alternativa insieme a tutte le forze a tutte le energie che possono dare una mano a contrastare la maggioranza di governo”. E’ la proposta lanciata dal candidato alla segreteria del Partito Democratico, Maurizio Martina, in una intervista a Radio Radicale dove ha avanzato anche l’idea di “legare le primarie del 3 marzo anche alla raccolta di firme per un referendum abrogativo della legge Salvini,che tanta insicurezza genererà nel Paese”. Tra le proposte annunciate da Martina nel corso dell’intervista, quella di “lavorare durante il congresso anche alla preparazione delle elezioni Europee”, in secondo Martina serviranno “liste aperte da parte del Pd a tante energie che si vogliono spendere dentro un progetto comune”, citando tra loro Carlo Calenda.