politica

Vaccini: Grillo, 'nessuna svolta, critico obbligatorietà'

24 Ore Roma, 10 gen. (AdnKronos) - "L’ex ministra della salute Lorenzin dichiara di 'approvare la svolta'…. e questo mette di nuovo a pensare. Non c’è stata nessuna svolta, io critico l’obbligatorietà dei vaccini che è questione politica; non i vaccini in sè, che quando sono sicuri ed efficaci rappresentano il frutto della scienza. Così la Lorenzin credeva che io fossi No Vax: un ragionamento da terrapiattisti radicali". Lo scrive Beppe Grillo sul blog.