cronaca

Camorra: Cgil Veneto, siamo all'emergenza, stop a sottovalutazione criminalità

24 Ore Venezia, 19 feb. (AdnKronos) - "L’ operazione della Polizia e della guardia di Finanza che ha portato alla luce una vasta e profonda infiltrazione della camorra in Veneto, con il coinvolgimento anche di personaggi politici, aggiunge un altro tassello alla lotta alla criminalità organizzata che si rivela quanto mai radicata nella nostra regione", lo sottolinea la Cgil del Veneto."La relazione del ministero dell’interno relativa ai risultati conseguiti dalla direzione investigativa antimafia nei primi 6 mesi del 2018 parlava di 487 reati di criminalità organizzata registrati in Veneto", ricorda il sindacato.“Siamo di fronte all’emergenza”, sostiene il Segretario Generale della Cgil del Veneto, Christian Ferrari che esprime una “forte preoccupazione legata anche ad una sottovalutazione che continua ad aleggiare nella vita politica ed economica della regione, mentre ad episodio si aggiunge episodio e ad allarme si aggiunge allarme”.