politica

Renzi: Calenda, 'eventuali colpe genitori non riguardano figli'

24 Ore Roma, 19 feb. (AdnKronos) - “Non ho avuto modo di sentire Renzi ma gli ho mandato un messaggio di solidarietà. Ovviamente esiste la presunzione di innocenza. Aspettiamo le indagini. Ma la solidarietà umana è personale". Lo ha affermato Carlo Calenda, ai microfoni Rai della trasmissione “Radio1 In Viva Voce”. "Renzi -ha aggiunto l'ex ministro- non è in nessun modo coinvolto. Le colpe eventuali dei genitori non hanno niente a che fare con i figli. Stesso criterio usato ogni qual volta sono stati chiamati in causa altri. Persino La politica deve stare fuori da queste cose”.