politica

Ambiente: Fico, 'Italia ancora indietro su obiettivi agenda 2030'

24 Ore Roma, 27 feb. (AdnKronos) - "Il nostro Paese si è dotato negli ultimi anni –grazie al Parlamento- di strumenti avanzati per fornire alle Istituzioni competenti gli elementi di conoscenza e valutazione necessari per attuare l’Agenda 2030. Ma rimane indietro nel concreto perseguimento di molti obiettivi di sviluppo sostenibile". Lo ha affermato il presidente della Camera, Roberto Fico, intervenendo all'incontro 'La politica italiana e l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. A che punto siamo?' organizzato dell’Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile (Asvis)."Per quanto riguarda gli strumenti -ha proseguito Fico- voglio ricordare al riguardo che l'Italia è il primo Paese che ha inserito espressamente gli indicatori di benessere equo e sostenibile (Bes) nella programmazione economica e di bilancio. Il governo deve inoltre presentare entro il mese di febbraio una relazione che misura l’impatto delle politiche di bilancio in questo ambito. Ci siamo dotati alla fine del 2017 di una strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile. Sottolineo inoltre che presso la commissione Esteri della Camera –in questa come nella passata legislatura- è stato istituito un Comitato permanente sull'attuazione dell'Agenda 2030 e gli obiettivi di sviluppo sostenibile".