politica

Pd: Martina, 'no operazioni tattiche con M5S, discutere con elettori'

24 Ore Roma, 27 feb. (AdnKronos) - Nei rapporti con il Movimento 5 stelle "io non credo alla possibilità di un’operazione tattica con un movimento che si è consegnato mani e piedi a Salvini e ha un’idea di democrazia diversa dalla mia. C’è una distanza enorme che non posso non vedere, l’egemonia di Salvini è clamorosa. Altra cosa è discutere degli elettori e dell’enorme lavoro di ricostruzione del rapporto con chi non ha votato noi per un’aspettativa di cambiamento che ora è tradita”. Così Maurizio Martina, candidato alla segreteria del Pd, ospite di 'Circo massimo' su Radio Capital.