lavoro

Infrastrutture: De Luca (Consulenti lavoro), 'servono opere moderne per sviluppo'

24 Ore Genova, 27 feb. (Labitalia) - "L'Italia ha bisogno di infrastrutture moderne per essere competitiva. Ma non servono interventi spot, bensì azioni con obiettivi a medio e lungo termine". Lo ha detto Rosario De Luca, presidente della Fondazione studi dei consulenti del lavoro, intervenendo alla seconda giornata di 'Verso il Festival del lavoro' a Genova, anteprima del Festival del lavoro in programma a Milano dal 20 al 22 giugno. "Dall'indagine che abbiamo realizzato come Osservatorio Statistico dei consulenti del lavoro -ha continuato De Luca - sono emerse le conseguenze negative del crollo del Ponte Morandi per il comparto economico genovese, ma il messaggio che arriva dal crollo del viadotto è per tutto il Paese, che, ripeto, non può fare a meno di infrastrutture moderne per competere con le potenze mondiali".