politica

Pd: Scotto a Giachetti, 'nessun ritorno ma ricostruire alternativa'

24 Ore Roma, 27 feb. (AdnKronos) - "Roberto Giachetti è un uomo dotato di grande vis polemica. Da qualche mese la sta indirizzando esclusivamente a quelli che lui definisce ‘scappati di casa’”. Lo scrive su Facebook Arturo Scotto del coordinamento nazionale di Articolo Uno. “Strategia utile a galvanizzare una setta di fan – prosegue Scotto nel post -, ma del tutto fuori incomprensibile agli occhi di un cittadino normale. Cita Bersani, D'Alema, Speranza e sostiene che siano i principali responsabili della sconfitta del Pd alle elezioni politiche. Non sottovaluto i miei compagni di partito, ma nemmeno sono portato a sopravvalutarli troppo. Continuo ad avere la netta sensazione che il Pd si sia distrutto da solo abolendo lo statuto dei lavoratori, rompendo con il mondo della scuola, perdendo un Referendum su una riforma costituzionale che a quest'ora avrebbe consegnato il potere assoluto a Salvini". "Consiglierei dunque un po' di cautela. Voglio rassicurare Giachetti: nessuno ha intenzione di entrare nel Pd né dalla porta né dalla finestra. Vogliamo dare una mano a ricostruire un'alternativa progressista alle destre. In discontinuità con gli ultimi anni. Perché peggio della sconfitta forse c'e' solo la sua rimozione”, conclude Scotto.