politica

Governo: Conte, 'su rischio idrogeologico urge cambio passo, terapia territorio'

24 Ore Roma, 27 feb. (AdnKronos) - Sulle politiche per contrastare il rischio idrogeologico "urge un cambio di passo, a me piace parlare di terapia del territorio", mentre in passato sono state adottate "politiche frammentarie. Dobbiamo proteggere i cittadini, intervenire subito e non agire solo sull'emergenza". Lo dice il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, presentando alla stampa il Piano nazionale per la sicurezza del territorio "ProteggItalia". Il piano su cui punta il governo "riguarda tutte le regioni, dal nord al sud, e regge su 4 pilastri: emergenza, prevenzione, manutenzione semplificazione e rafforzamento governance. L'Italia è un paese fragile" e "prevenire è la priorità questo governo. Questo è lo strumento con cui agiamo".