economia

Tav: Borne, 'speriamo che Italia confermi sì a progetto'

24 Ore Parigi, 7 mar. (AdnKronos) - "Abbiamo firmato un trattato con l'Italia che prevede la realizzazione della Torino-Lione. Speriamo che gli italiani ci confermeranno domani che realizzeranno con noi questo tunnel". Così il ministro dei Trasporti francese, Elisabeth Borne ai microfoni della tv 'Cnews'. La tav Torino - Lione, spiega, "è un progetto molto importante. Attualmente solo l'8% del trasporto merci tra la Francia e l'Italia passa per le rotaie contro il 70% tra Italia e la Svizzera. L'obiettivo di questo tunnel è permettere di sviluppare il trasporto ferroviario e di ridurre il numero dei tir nelle vallate delle Alpi. Tutti aspettano" la decisione del governo italiano, sottolinea Borne.Se non arriverà il via libera dell'Italia al progetto, aggiunge il ministro transalpino, "non faremo di certo il tunnel da soli ma speriamo che domani ci diranno di sì. In effetti una decisione è attesa per domani. Conto che gli italiani confermeranno gli impegni presi e questo trattato internazionale firmato insieme", sottolinea Borne ricordando che la quota dei finanziamenti dell'Ue al progetto che attualmente si attesta al 40% potrebbe salire fino al 50%.