economia

Atlantia: in 2018 utile scende a 818 mln, ebitda sale a 3,768 mld

24 Ore Roma, 7 mar. (AdnKronos) - Atlantia ha chiuso il 2018 con un utile di esercizio di pertinenza del gruppo pari a 818 milioni di euro e presenta una riduzione di 354 milioni di euro rispetto al 2017 (1.172 milioni di euro). Su base omogenea, l’utile dell’esercizio di pertinenza del Gruppo si riduce di 20 milioni di euro (-2%). Lo rende noto Atlantia dopo che il Cda, che si è riunito oggi sotto la presidenza di Fabio Cerchiai, ha esaminato e approvato il progetto di bilancio d’esercizio e il bilancio consolidato 2018.Il margine operativo lordo (ebitda) è pari a 3,768 mld di euro, con un incremento di 89 mln rispetto al 2017 (3,679 mld). Su base omogenea, il margine operativo lordo si incrementa di 56 milioni di euro (+2%). L'ebit è pari a 2,243 mld, con un calo del 13% rispetto al 2017 (2.578 milioni di euro).I ricavi operativi del 2018 sono pari a 6,916 mld e si incrementano di 950 mln (+16%) rispetto al 2017 (5.966 mln). Escludendo il contributo del gruppo Abertis, i ricavi operativi si incrementano di 123 mln di euro (+2%). I ricavi da pedaggio sono pari a 4.992 mln e presentano un incremento di 797 mln (+19%) rispetto al 2017 (4.195 mln). Escludendo gli effetti derivanti dalla variazione dei tassi di cambio, che nel 2018 incidono negativamente per 57 mln, ed il contributo del gruppo Abertis, pari a 754 mln di euro, i ricavi da pedaggio si incrementano di 100 mln.