politica

Fi: Berlusconi, 'pronti a sostenere Salvini premier'

24 Ore Roma, 7 mar. (AdnKronos) - "Nella passata campagna elettorale ci siamo impegnati a sostenere come premier la figura indicata dal partito della nostra coalizione che avesse ottenuto più voti. Quel partito è la Lega, e noi manteniamo sempre la parola data ai nostri alleati e ai nostri elettori". Silvio Berlusconi, presidente di Forza Italia, si dice pronto a sostenere un governo guidato da Matteo Salvini parlando ad Affaritaliani.it. E alla domanda se avrebbe i voti in Parlamento, Berlusconi risponde: "Mi risulta che siano molti in Parlamento, anche fra i Cinque Stelle, ad essere disponibili, per convenienza, per calcolo o per senso di responsabilità, a sostenere un nuovo governo senza passare per nuove elezioni". Con quale maggioranza possibile? "L'unica maggioranza possibile è un centro-destra che trovi in Parlamento un numero sufficiente di parlamentari che diano vita ad un nuovo gruppo di sostegno al nuovo governo", conclude il presidente di Forza Italia.