politica

Governo: Salvini, 'sondaggi? non mi monto testa e rispetto parola data'

24 Ore Roma, 7 mar. (AdnKronos) - "Io penso che quel 32 per cento è incredibile e mi riempie il cuore di orgoglio e responsabilità ma mi impedisce di montarmi la testa e mi impone di rimanere umile: noi abbiamo dato la nostra parola e non c'è sondaggio che tenga". Lo dice Matteo Salvini a Dritto e Rovescio su Rete4 a proposito di un sondaggio che da la Lega al 32% e il centrodestra vicino al 50.