politica

Tav: Delrio, 'governo irresponsabile, Salvini primo colpevole, vadano a casa'

24 Ore Roma, 8 mar. (AdnKronos) - "Diviso e incapace di dire un si' o un no alla Torino/Lione il governo continua a non decidere e dopo nove mesi non trova altra strada che rinviare ancora, questa volta inventando una fantomatica trattativa da aprire con la Francia e la Commissione europea. Conte, Salvini e Di Maio stanno distruggendo la credibilità dell'Italia". Lo scrive il capogruppo Pd alla Camera, Graziano Delrio, su Fb. "E' un atteggiamento assolutamente irresponsabile che crea danni all'economia, all'occupazione, al sistema produttivo e all'affidabilità internazionale. E’ credibile un Presidente del consiglio che si sveglia e studia il dossier Tav dopo un anno che è a Palazzo Chigi?". Incalza Delrio: "E' ora di dire basta. Salvini è corresponsabile alla pari di Di Maio di questo blocco degli investimenti italiani. Il vicepremier non è un passante" anche perchè "oltre alla Tav ci sono un mucchio di altre opere che sono state fermate, senza nessun motivo".