politica

Tav: Di Maio, 'non si può mettere a rischio governo per punto in contratto'

24 Ore Roma, 8 mar. (AdnKronos) - "Non si può mettere a rischio un Governo per un punto che è all'interno del contratto di Governo. E' un paradosso". Così il vicepremier e ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro, Luigi Di Maio nel corso della conferenza stampa a Palazzo Chigi."Lo dico anche agli elettori della Lega che cosa poteva accadere se avessimo messo in discussione la legittima difesa che non ho fatto e non farò nel contratto di governo, se avessi messo in discussione il decreto sicurezza o se avessi messo in discussione gli altri provvedimenti che allora quando abbiamo scritto questo bellissimo contratto di governo sono entrati in quota Lega? Vi saresti arrabbiati. Ecco perché c'è un certo disappunto nel M5S. Noi ci siamo battuti per mettere nel contratto di governo questo tema e vogliamo che si realizzi. E lo facciamo con tutti i passaggi dovuti", sottolinea Di Maio.