economia

Confitarma: rapporto proficuo con Abi, sostenere Registro Internazionale

24 Ore Roma, 11 mar. (AdnKronos) - Il proficuo rapporto tra industria armatoriale e mondo bancario italiano è stato ancora una volta confermato nel corso dell’ultimo incontro tra rappresentanti della Confederazione Italiana Armatori (Confitarma) e dell’Associazione Bancaria Italiana (Abi). Erano presenti, per Confitarma Mario Mattioli, Presidente, Fabrizio Vettosi, Vicepresidente Commissione Finanza e Diritto d’Impresa, Paolo Cagnoni, membro del Comitato Esecutivo, Luca Sisto, Direttore generale, e Marco Quadrani, Capo servizio Finanza e Tributi; per Abi Gianfranco Torriero, Vice Direttore generale, Raffaele Rinaldi, Responsabile dell’Ufficio Credito e Sviluppo, insieme a rappresentanti del mondo bancario. Nel corso della riunione è stato ribadito che, in questa delicata fase economica, è interesse comune sostenere la bandiera italiana e preservare per quanto possibile l’integrità delle imprese armatoriali evitando di disperdere un importante patrimonio di know how, professionalità e occupazione con inevitabili ricadute negative sul territorio nazionale ed impatti sui piani di ristrutturazione finanziaria in corso.