economia

Trasporti: Confitarma e Abi, interesse per sostegno flotta italiana (2)

24 Ore (AdnKronos) - È stata poi riaffermata, prosegue Confitarma, la necessità che, nell’ambito della propria autonomia e delle specifiche responsabilità, si possa lavorare insieme per individuare eventuali soluzioni di comune interesse riguardo la gestione dei crediti deteriorati, in linea con l’obiettivo di valorizzare il patrimonio armatoriale del nostro Paese. L'occasione è stata utile anche per una valutazione generale delle nuove regole sull'assorbimento di capitale per le banche (CRR), nonché sulla prospettata introduzione da parte degli Organismi Regolamentari di un nuovo parametro nella fase di valutazione del credito (Social and Green Supporting Factor).