politica

Tav: Conte, 'rispettiamo contratto governo senza perdere finanziamenti Ue'

24 Ore Roma, 11 mar. (AdnKronos) - Con il differimento dell'eventuale avvio dei capitolati di gara sul Tav "manteniamo fede a quanto previsto dal Contratto di Governo, permettendo un’integrale ridiscussione della Tav, oltretutto senza perdere i finanziamenti europei". Lo scrive in una nota il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte.