economia

Trasporti: Confetra, rallenta crescita, in calo aspettative per 2019 (3)

24 Ore (AdnKronos) - “La Banca d’Italia - ricorda il presidente di Confetra Nereo Marcucci - rileva nel bollettino gennaio 2019 che 'continuano a peggiorare le prospettive del commercio mondiale. Sulle prospettive globali gravano i rischi relativi ad un esito negativo del negoziato commerciale tra gli Stati Uniti e la Cina, al possibile riacutizzarsi delle tensioni finanziarie nei Paesi emergenti e alle modalità con le quali avrà luogo la Brexit'. Il rallentamento dell’attività economica in Cina aggiungerà a parere di molti esperti, ulteriori elementi negativi"."A questi fattori esogeni che, sempre secondo la Banca d’Italia, 'hanno influenzato le valutazioni prospettiche delle imprese sugli ordinativi esteri', spero - dichiara Marcucci - non si debbano sommare, come è accaduto nel 2018, la riduzione della domanda interna in particolare degli investimenti ed, in misura minore, della spesa delle famiglie e la diminuzione della produzione industriale in Germania, Francia e Italia. Per il nostro settore economico e per il Paese è indispensabile una azione del Governo e dell’Europa fortemente orientata in senso anticiclico cioè verso gli investimenti in infrastrutture utili.”