cronaca

**Palermo: si aggrava bilancio sparatoria allo Zen, due morti**

24 Ore Palermo, 14 mar. (AdnKronos) - Si aggrava il bilancio della sparatoria avvenuta questa sera nel quartiere Zen di Palermo. Anche Antonino Lupo, 52 anni, è morto a causa delle ferite riportate nell'agguato scattato in via Rocky Marciano, costato la vita anche al figlio, Giacomo, 19 anni. Entrambi sono stati condotti in condizioni disperate all'ospedale Villa Sofia, dove i medici non sono riusciti, però, a strapparli alla morte. Entrambi avrebbero precedenti ma non per reati di mafia, precisano dalla Questura. Sulla vicenda indaga la Polizia, che sta cercando di ricostruire la dinamica dei fatti.