economia

Alstom: vince appalto Ratp in Francia, primo ordine per 50 autobus Aptis

24 Ore Roma, 20 mag. (AdnKronos) - Alstom è una delle tre aziende che si sono aggiudicate il più grande appalto europeo per autobus elettrici, indetto dall’Ratp e interamente finanziato da Ile-de-France Mobilités. La prima tranche fissa riguarda 50 autobus. L’importo del contratto quadro potrebbe raggiungere i 133 milioni di euro. Lo rende noto Alstom in un comunicato. Questi Aptis, lunghi 12 metri, rivestiranno un ruolo centrale nel sostanziale rinnovo della flotta di autobus della rete dell’Île-de-France. L’ordine fa seguito a quello di Cts, l’azienda dei trasporti di Strasburgo, che riguardava 12 veicoli."Siamo molto orgogliosi di contribuire a fare della regione dell’Ile-de-France un punto di riferimento globale nel trasporto urbano su strada pulito. Questo appalto è di grande importanza ed è essenziale per Aptis, la nostra soluzione di mobilità al 100% elettrica progettata dai team Alstom nei siti di Hangenbieten e Reichshoffen in Alsazia. Siamo felici della fiducia che Ratp e Ile-de-France Mobilités ci hanno dimostrato", commenta Jean-Baptiste Eyméoud, Direttore Generale di Alstom in Francia.I veicoli ordinati dall’Ratp sono concepiti per la ricarica lenta, in deposito durante la notte. Aptis è disponibile inoltre per la ricarica ad ogni capolinea, se necessario, mediante soluzioni di ricarica a terra (SRS) o di ricarica dall’alto.