cronaca

Falcone: Palermo si sveglia con volantini affissi in centro contro la Lega

24 Ore Palermo, 23 mag. (AdnKronos) - "Un siciliano che vota Salvini è un siciliano senza dignità". E poi, con un carattere più piccolo: "Un siciliano che vota Lega è un siciliano che non conosce o non rispetta la propria storia". Il centro di Palermo si è svegliato così, questa mattina, con decine di volantini, di piccole dimensioni, affissi su cestini dei rifiuti ma anche sui muri. Nel giorno i cui è atteso a Palermo il vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini. I caratteri sono simili ai volantini sparsi 15 anni fa per Palermo, su iniziativa dell'associazione Addiopizzo, con la scritta: "Un intero popolo che paga il pizzo è un popolo senza dignità".