economia

Open Fiber: convenzione con Chieri, investimento di 4 mln (3)

24 Ore (AdnKronos) - L’azienda sta intervenendo in Piemonte sia come operatore privato, oltre a Chieri, ad oggi il piano interessa anche Torino e hinterland, Novara, Alessandria e Vercelli, sia come concessionario di bando pubblico Infratel (società del Mise) per la copertura delle aree bianche del Paese, ossia quelle zone non ancora dotate di reti ultrabroadband: il progetto riguarda circa 1200 comuni su tutto il territorio regionale, e ha lo scopo di colmare il gap digitale che ne limita le opportunità di sviluppo.Open Fiber è un operatore wholesale only: non vende servizi in fibra ottica direttamente al cliente finale, ma è attivo esclusivamente nel mercato all’ingrosso, offrendo l’accesso a tutti gli operatori di mercato interessati.