lavoro

Assidai: Tiziano Neviani rieletto alla presidenza

Fondo per sanità integrativa nato su iniziativa di Federmanager
24 Ore Roma, 23 mag. (Labitalia) - Tiziano Neviani è stato rieletto presidente di Assidai, Fondo di assistenza sanitaria integrativa nato su iniziativa di Federmanager, per il triennio 2019-2021. Sono stati confermati nel consiglio di amministrazione Maurizio Bressani, Giuseppina De Cicco, Otello Onorato ed è stata eletta la nuova consigliera Barbara Picutti. Nel collegio sindacale, invece, sono stati confermati Paola Perrone (presidente) e Carla Ortolani e si aggiunge Paolo Grasso come nuova nomina. Tiziano Neviani, classe ’48, originario di Cremona, è un manager di lunga esperienza, che ha dedicato tutta la sua vita lavorativa a importanti gruppi industriali italiani. Collabora attualmente con il Gruppo Arvedi."Le esigenze di contenimento della spesa pubblica, unite alle dinamiche demografiche, danno vita a uno scenario - sottolinea Neviani, riferendosi al programma d’azione di Assidai per il prossimo triennio - in cui il Servizio sanitario nazionale, che si è sempre contraddistinto in Europa e nel mondo per universalità ed equità, difficilmente potrà continuare a offrire piena copertura ai nostri concittadini. Per questo, il cosiddetto 'secondo pilastro' della sanità deve essere agevolato con politiche e normative che riordinino i benefici fiscali già esistenti e favoriscano il più possibile imprese, lavoratori e non lavoratori ad aderire ai Fondi sanitari integrativi". In questa logica, Assidai, Fondo di assistenza sanitaria integrativa di emanazione Federmanager, da 29 anni "è al fianco degli iscritti e delle loro famiglie e si mette pone a disposizione del sistema Federmanager e delle istituzioni preposte per condividere il proprio modello organizzativo e le proprie idee", aggiunge Neviani. Continuare a garantire servizi sempre più efficienti per la massima soddisfazione di coloro che sono già iscritti ad Assidai, puntando al contempo ad aumentare la platea dei propri iscritti, in termini individuali e corporate, è l’obiettivo primario di Neviani, che pone al centro della propria mission anche la copertura Long Term Care (cioè l’assistenza delle persone non autosufficienti); la prevenzione, cruciale per combattere la diffusione delle malattie croniche; e il welfare aziendale, un segmento che dimostra la diffusione di un rapporto più evoluto ed efficiente tra azienda e dipendente, in cui Assidai si candida a giocare un ruolo di primo piano. Ulteriore capitolo di estrema rilevanza si conferma la collaborazione con le associazioni territoriali Federmanager. Il Fondo considera infatti la ricchezza di esperienze presenti sul territorio come "un valore fondamentale, da consolidare e rafforzare ogni giorno", conclude Neviani.