cronaca

**Maltempo: la testimonianza, 'da 62 anni a Pescara mai visto nulla di simile'**

24 Ore Roma, 10 lug. (AdnKronos) - "In 62 anni di vita non ho mai visto nulla di simile. Dal cielo cadevano pietre, se la grandine ti prendeva sulla testa credo si sarebbe aperta come un cocomero. Io ero in strada, sono rientrata a casa sana e salva ma ho trovato l'abitazione allagata, i vetri spaccati. Insomma, un disastro...". Così Assunta Del Rosso, 62enne pescarese, racconta all'Adnkronos della violenta grandinata che si è abbattuta sulla cittadina adriatica. "Io vivo in una casa popolare, al porto, Marina nord: i vetri della mia abitazione sono caduti giù, molte case, la mia compresa, sono completamente allagate. Sto raccogliendo acqua da terra al buio, la luce non c'è. E contattare i vigili del fuoco è una missione impossibile". Sotto la sua abitazione "l'acqua scorre a fiumi - racconta ancora la donna - anche le automobili riportano ingenti danni. Io ho una 500, da quel che resta della mia veranda vedo parabrezza rotto e tettino spaccato. Ma quando è scesa giù la grandine ero in strada, e tutto sommato, nonostante i danni, mi è andata bene...".