cronaca

G8: avvocato francese di Vecchi, 'domani chiederemo elementi su decisione giustizia' (2)

24 Ore (AdnKronos) - Domani, quindi, rileva Glon, "il Giudice dovrà esprimersi su due posizioni: quella della magistratura che chiederà l'esecuzione del mandato di arresto e la consegna immediata di Vecchi alle autorità italiane e la nostra, nella quale solleciteremo il giudice affinché ci vengano fornite informazioni aggiuntive e siano fatte verifiche sulla procedura giudiziaria".Le decisioni prese dalla giustizia italiana, aggiunge Glon, "ci sembrano eccessive in quanto 11 anni e 6 mesi rappresentano una condanna molto pesante. Il procuratore sostiene che va tutto bene ma noi non siamo d'accordo anche perché per quanto riguarda il processo sui fatti di Genova, Vecchi era assente. Non è stato convocato e non è stato notificato nulla. Vogliamo che vengano fatti degli accertamenti in modo da verificare se la procedura è stata regolare, se i diritti della difesa sono stati esercitati, se la pena non è stata prescritta e se Vecchi non rischi condizioni di detenzione troppo dure in Italia".L'esecuzione di questo mandato, rileva ancora l'avvocato francese di Vecchi, "è molto dura perché bisogna aver presente che questo uomo da anni vive in modo pacifico. Si è inserito perfettamente nell'ambiente in cui vive. Ora, sette anni dopo vorremmo capire perché la giustizia italiana chiede l'esecuzione di questo mandato. Sono sicuro che l'Italia è stata diligente". Vecchi, che è stato arrestato giovedì scorso, è stato incarcerato. Domani alle 11 comparirà dinnanzi alla Corte di Appello di Rennes.