cronaca

Lega: difesa Savoini valuta ricorso in Cassazione dopo no Riesame

24 Ore Milano, 11 set. (AdnKronos) - La difesa di Gianluca Savoini, ex portavoce di Matteo Salvini e referente dell’associazione Lombardia-Russia indagato per corruzione internazionale nell'inchiesta sui presunti fondi russi alla Lega, dopo il no del tribunale del Riesame di Milano al dissequestro del materiale informatico valuta il ricorso in Cassazione. Solo stamane il difensore Lara Pellegrini ha ricevuto l'ordinanza con cui "si conferma il decreto impugnato" che riguarda la richiesta di restituzione di due telefoni cellulari, documenti e chiavette Usb sequestrati lo scorso luglio dagli uomini della Guardia di finanza. "Dopo le motivazioni da parte del Riesame, valuterò se procedere con il ricorso per Cassazione", spiega il legale Pellegrini all'Adnkronos. (segue)