cronaca

Migranti: Msf, 'molti naufraghi su Ocean Viking vittime di violenza sessuale'

24 Ore Palermo, 11 set. (AdnKronos) - "La #OceanViking si trova nella zona di ricerca e soccorso a largo della #Libia con a bordo 84 persone tra cui due donne incinte. Molte delle persone soccorse riportano segni di violenza fisica e sessuale". E' quanto scrive Medici senza frontiere su Twitter. "La cosa che ci colpisce è l'elevato numero di persone che portano i segni di violenza, questa è una copsa che ci colpisce profondamente", dice un responsabile di Msf.